BeFit riapre

BeFit Studio Personal Trainer

BeFit riapre

Al BeFit ci si allena!!

Finalmente dopo questi mesi di chiusura forzata, ripartiamo e lo facciamo alla grande con alcune novità.
Premetto che il fatto di non esserci fatti “vedere né sentire” è stato una scelta. Non è stato facile perché la nostra voglia di fare e di dare (nonostante l’emergenza) era a volte come la mela per Adamo, ma abbiamo optato per il silenzio proprio per non andare contro l’etica per il quale BeFit è nato.

Esporci con esercizi da fare a casa e video lezioni fruibili a tutti, avrebbe anche potuto darci visibilità, ma ci avrebbe allontanato da un elemento che costituisce le fondamenta del nostro lavoro e del motivo che ci spinge a farlo: la soggettività.
Eravamo infatti impossibilitati ad eseguire una valutazione posturale, funzionale ed antropometrica soddisfacente, perciò piuttosto di aggregarci a quello che già è un mondo saturo di guru dell’allenamento che postano 3 video di allenamenti al giorno, abbiamo optato per investire il nostro tempo nella formazione in modo da poterci mettere a vostra disposizione con maggiori conoscenze e con un range di allenamenti più ampio e completo.

Oltre all’ulteriore approfondimento dell’allenamento funzionale in svariate delle sue sfaccettature, siamo entrati ancor più nello specifico nell’ambito degli allenamenti in palestra per chi pratica il ciclismo, sia su strada che fuoristrada. Il settore del cicloturismo è un settore molto vasto ed esigente oggi, e la richiesta di allenamenti personalizzati da effettuare in palestra per migliorare specifiche qualità è molto in crescita. BeFit è pronto a soddisfare le vostre richieste, e per questo è stata allestita all’interno dello studio un’area dedicata all’allenamento dei ciclisti.
Stiamo inoltre lavorando con alcuni dei migliori bike fitter del territorio, per potervi offrire anche il servizio di messa in sella, regolazione tacchette e leveraggi ad hoc.

Vi aspettiamo carichi come molle e pieni di novità a partire da lunedì 18 maggio.

Ricordiamo che si riceve su appuntamento, e che lo studio si è attrezzato per poter svolgere la propria attività in completa sicurezza e nel rispetto dei termini di legge che vigono in questo momento di Emergenza Sanitaria.